Giochi gonfiabili per bambini

3668300181

TEL: (+39) 081 886 22 38

MAIL: [email protected]

Lingua
Italiano English Francese Tedesco

Playground da interni ed esterni

Playground da interni ed esterni

 

I playground sono il vero divertimento del momento come tutti i nostri bambini ci dimostrano di gradire ogni volta che vengono invitati ad una festa in una ludoteca, parco giochi o area ludica. La parola Playground è di origine anglosassone e si riferisce a due diverse aree da gioco cioè i playground da interni ed i playground da esterno.

A milano negli ultimi anni i playground sono aumentati di numero e quantità, se ne vedono sempre di più, ma non tutti rispettano le norme legislative ed offrono quella qualità che in questo settore sta a significare “sicurezza dei nostri bambini”.

La Giostra Gonfiabile da anni presente nel mercato di Playground a Milano offre ai propri clienti, ludoteche, parco giochi, centri commerciali e ristoranti, attrezzature ed arredamenti di altissima qualità a costi contenuti e personalizzabili.

I playground da interni possono essere di diversi tipi e variano tra loro sia per le dimensioni che per il tipo di gioco proposto. Essenzialmente l'età minima che deve avere un bambino per utilizzarli è di 3 anni. Questo perché a quell'età hanno raggiunto un'altezza, una manualità e una capacità di movimenti maggiore. Anche perché, all'interno del playground, i bambini non sono accompagnati dai genitori, ma sono liberi di muoversi e giocare da soli e con gli altri bambini. L'età massima, invece, è in genere di 12 anni, sia perché l'eccessiva grandezza non permetterebbe di godere a pieno dei vari giochi, sia perché potrebbe essere pericoloso per i più piccoli.

Spesso capita di vedere i playground da interni nei grandi centri commerciali, o comunque in strutture pubbliche, come palestre, asili e ludoteche. In realtà, anche i privati possono acquistarli per rendere speciale la sala giochi dei propri bambini, soprattutto se ne hanno più di uno. In questo modo garantiscono il divertimento ai propri figli e ai loro amichetti.

I playground da interni possono essere racchiusi in un recinto oppure essere aperti. In genere hanno uno o più scivoli, semplici, a onde, oppure a spirale. Non mancano le opzioni con i tunnel, sia disposti all'interno dell'area giochi sia messi sul confine, per essere utilizzati dai bambini come entrata o uscita dal playground. Molto spesso, comunque, questi moderni campi da gioco prevedono una rete molto alta e all'interno hanno barre e ripiani per arrampicarsi e un'ampia vasca piena di palline di plastica. Questa rappresenta una delle attrazioni più irresistibili per bambini di tutte le età. Nonostante la sua semplicità, infatti, una vasca piena di palline attira sempre, spesso anche gli adulti. Tuffarsi al suo interno o giocare a tirare queste sfere colorate addosso ai propri amici è un gioco decisamente intramontabile. Si tratta comunque di palline in plastica, estremamente leggere, atossiche e con un diametro sufficientemente ampio da evitare di essere ingoiate. In questo modo si garantisce un gioco sicuro e si rendono nulli tutti i pericoli.

 

Playground milano

 

Come abbiamo già accennato all'inizio, i playground da interni possono avere dimensioni variabili, ma sono comunque piuttosto ingombranti. I più piccoli, come nel caso di semplici vasche con palline, sono almeno di 2 metri e mezzo di larghezza per 2 metri e mezzo di lunghezza e 2 metri e mezzo d'altezza. Le dimensioni, ovviamente, sono un parametro da prendere sempre in considerazione soprattutto se si dispone di uno spazio limitato. In caso contrario, si possono scegliere playground più elaborati che arrivano anche a 7 metri e più.

I playground chiusi in genere hanno una struttura realizzata con una rete, così anche i genitori più apprensivi possono osservare senza problemi i propri pargoli che giocano all'interno e assicurarsi che non gli succeda niente. D’altra parte possono essere in rete alternata a pannelli disegnati, con clown, personaggi dei cartoni animati e altre immagini colorate.